LA CARTA D’ALLUMINIO

La carta d’alluminio si ottiene da grandi lingotti di alluminio lunghi 4,5 metri, con peso pari a 7500 kg i quali vengono posizionati su rulli trasportatori e condotti in una fresatrice a rullo bollente, dove il lingotto viene pressato riducendo il suo spessore da 45 cm a 1/2 cm. Procedura reiterata ben 16 volte. Data l’elevata temperatura dei rulli, l’alluminio rischia di attaccarsi, per questo ad ogni passaggio, i rulli vengono raffreddati da un liquido composto dal 95% di acqua e 5% di olio. A questo punto il lingotto, diventato una lastra spessa 1/2 cm, e lunga circa 9 metri, viene arrotolata su una bobina per passare poi alla fresatrice a rullo freddo, attraverso la quale lo spessore verrà ridotto ulteriormente, fino ad un foglio sottile. Infine vengono rifiniti i bordi irregolari, e tagliato nel formato adatto alla vendita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...