FIBRA DI CERAMICA

FIBRE DI CERAMICA

La peculiarità dei materiali ceramici dà origine a molte applicazioni nel campo dell ingegneria dei materiali, ingegneria elettrica, ingegneria chimica e meccanica. Dato che le ceramiche sono resistenti al calore, possono essere utilizzate per molti compiti ai quali i materiali come il metallo e i polimeri non sono adatti. I materiali ceramici sono utilizzati in una vasta gamma di settori, compresa l’industria aerospaziale, la medicina, la raffineria, l’industria alimentare, l’industria chimica, la scienza dell’imballaggio, l’elettronica, l’energia elettrica industriale e di trasmissione e la trasmissione di onde luminose guidate.

Le fibre ceramiche rappresentano una delle espressioni tecnologicamente più avanzate nel settore dei materiali isolanti e refrattari.

Fa parte degli alluminosilicati, ovvero un silicato nel quale alcuni atomi si silicio sono sostituiti da atomi di alluminio. I silicati sono i minerali più diffusi sulla Terra (costituiscono, nelle diverse forme in cui si presentano – rocce magmatiche, sedimentarie, metamorfiche – più del 90% della crosta terrestre).

I materiali in fibre di ceramica si distinguono dai refrattari tradizionali per alcune caratteristiche principali, quali: l’estrema leggerezza, il bassissimo coefficiente di conducibilità termica, il limitato assorbimento di calore e l’assoluta insensibilità allo sbalzo termico.
L’eccezionale resistenza alla temperatura consente alla temperatura di arrivare al di sopra dei 1.000°C, con punte fino a 2.000°C. In funzione di ciò trovano impiego in nicchie altamente specialistiche nei settori.
Tra i molteplici campi di applicazione ricordiamo: il riempimento di giunti nelle murature refrattarie, il riempimento ed imbottitura ad alta temperatura, guarnizioni di isolamento degli assi dei rulli nei forni ceramici, volumi contorti, camere di combustione caldaie, pezzi speciali di rivestimenti di forni, coni e pezzi diversi per alluminio, isolamento termico per coperchi di siviera, rivestimento di forni industriali, isolamento acustico ad alta temperatura, raffreddamento controllato dei pezzi di fonderia, protezione contro l’incendio (porte, serrande, giunti tagliafuoco), ecc.

Le fibre ceramiche sono disponibili in:
– MATERASSINI
– CARTA
– PANNELLI SOTTOVUOTO RIGIDI

Prodotti tessili in fibra ceramica

I prodotti tessili in ceramica sono realizzati con fili Cardati da Fibra Ceramica e da una piccola percentuale di fibra organica di supporto, necessaria in fase di produzione del filo. Per garantire una buona resistenza meccanica anche alle alte temperature, i fili di ceramica sono rinforzati con filo in acciaio Inox al nichel- cromo ( per 1100 gradi centigradi) oppure vetro ( per 650 gradi centigradi).

Componenti base della fibra ceramica:

SiO2 (silice): 50 – 60%

AI2O3 (zaffiro): 30-50%

Na2O- H2O (idrossido di sodio): 0,1%

Fe2O3 (ossido ferrico): 0,04 %

fibra di ceramicatessuto fibra di ceramica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...